WILD COUNTRY
La Storia della COUNTRY DANCE CATALAN STYLE a Roma

maxresdefault_edited.jpg

COS' É WILD COUNTRY?

IL NOSTRO SPIRITO E LO STILE INSEGNATO

Dalla forte passione per la Country Western Dance, che da anni accompagnava l’insegnate e coreografo Adriano Castagnoli, nel 2008 viene fondata assieme a sua moglie Monia e al loro gruppo di amici, la scuola di ballo Wild Country, l’unica scuola di ballo country a Roma che può considerarsi rappresentanza della Country Dance Traditional Catalan Style sin dagli albori. Rispetto alla country line dance tradizionale questo stile, anche se concettualmente simile al classico, differisce da esso per diversi aspetti. Le principali differenze sono: la maggiore velocità di esecuzione di una coreografia, che risulta più marcata con combinazioni di stomp, salti e passi la cui interpretazione prevede il movimento delle sole gambe lasciando il resto del corpo, i fianchi, la vita, le braccia e le spalle fermi. Il modo di eseguire i passi di un ballerino Catalan è caratterizzato da una postura morbida sulle gambe, che sono tenute leggermente flesse, ma al contempo eretta. Almeno una mano è tenuta vicino alla cintura o con il pollice nella tasca anteriore, l’altro braccio è usato, sempre con movimenti poco ampi, per equilibrare il ballerino durante la rappresentazione del ballo, soprattutto nei giri e nei cambi di direzione. Le musiche utilizzate per le coreografie sono tipicamente country senza contaminazioni di altri generi.

PERCHÈ  "TRADITIONAL CATALAN STYLE" ? 

Il termine Country Western dance, generalmente associato a questo specifico genere di ballo, in Europa trova differenti sfumature di stile di esecuzione. In particolare la grossa distinzione va fatta tra il “New Style”, stile caratterizzato da movimenti morbidi, uso delle braccia e del busto, scelta musicale commercialmente affermata, spesso ricca di influenze pop/funky/hip-hop, e l’ ”Old Style”, stile legato alle tradizioni e alla storia della danza country popolare,

caratterizzato da un scelta musicale priva di contaminazioni eccessive, che mantenga un sound fedele alla Country Music originale. La maggiore diffusione dell’Old Style ha cominciato ad interessare l’Europa già dal lontano 2007, grazie al contributo di coreografi e ballerini della zona spagnola della Catalogna che iniziarono a pubblicare online video delle loro coreografie acquisendo sempre più fama e consensi. Da qui viene coniato il termine “Catalan Style” in riferimento a questo particolare stile di ballo, reinterpretazione catalana dell'Old Style e rappresentanza del ballo country  più tradizionale. Successivamente ne è cominciata l’espansione in altri paesi tramite gruppi, scuole di ballo e partecipazione a contest internazionali ed è appunto il gruppo  Wild Country” di Roma di Adriano Castagnoli e Monia che in Italia, nel 2009, stupisce tutti gli appassionati ballerini con la presentazione di “Hallelujah”, la prima di una lunga serie di coreografie di categoria “Traditional Catalan Style” create in Italia dal coreografo Castagnoli. Attualmente lo stile “catalano” è ben radicato e diffuso in tutta Europa, seppur anche questo abbia iniziato a subire numerose contaminazioni stilistiche e musicali. Il nostro scopo è quello di continuare a seguire e promuovere la purezza di questo stile, che non è solo un semplice stile di ballo, ma anche uno spirito, un modo di vivere il ballo country nella passione, nella condivisione e nel rispetto.

30052390_2055558354657799_12859449404900
wild country roma adriano castagnoli.jpg

LA STORIA WILD COUNTRY

GLI ESORDI

La scuola Wild Country è stata fondata a Roma nel 2008 dall’istruttore e coreografo di fama Internazionale Adriano Castagnoli e sua moglie Monia. Da sempre appassionato di musica Country Adriano ha iniziato a ballare la country dance nel 2000 nei locali country style di Milano, dove ha vissuto per 8 anni per ragioni di lavoro. Nel 2006 ritornato a Roma, con passione ed impegno, incrementa la sua esperienza in questa disciplina. É nel 2007 che inizia ad insegnare e nel 2008 che, appunto, da il via al progetto Wild Country, legandosi sin da subito allo stile di danza originario dei locali della Catalogna, successivamente identificato come “Catalan Style”.

 

​I PRIMI CONCORSI E LA FAMA INTERNAZIONALE

Nel 2008 in occasione  del 3° concorso di ballo Luckenbach, appena fuori Barcellona, il fondatore Adriano Castagnoli presenta la sua prima coreografia "Cadillac Cowboy". Nel 2009 invece porta in gara a Barcellona, assieme a sua moglie Monia, la coreografia “Hallelujah” sul brano "Joy's Gonna Come In The Morning" del gruppo musicale “The Samaritans", successivamente presentata al contest del “Voghera Country Festival”, e riscuote un grande successo, affermando definitivamente il suo nome e quello dei Wild Country Roma nell’ambiente della Country Dance con lo stile Traditional Catalan, stile di danza a cui si è sempre sentito di appartenere, portandolo di fatto a conoscenza in Italia dagli esordi della sua carriera sino ad oggi. E’ proprio questo stile che caratterizza ed ispira da sempre il programma dei balli previsto nei corsi Wild Country. Dal 2009 in poi, con la sua partecipazione periodica ai principali concorsi internazionali con gare e Workshops, ha composto e divulgato sia in Italia che all’estero più di 130 coreografie di successo, apprezzate e ballate dai ballerini country di tutto il mondo.

 

​PROGETTI PARALLELI E UNITED COUNTRIES

Oltre ad esibirsi con il suo gruppo Wild Country, ha sempre promosso progetti in amicizia formando team che comprendessero ballerini provenienti da ogni paese europeo. Successivamente alla presentazione del ballo “Hallelujah” con il gruppo “Adry & Frenesi”, sono nati i team “Wild Hurricane” e “The Brotherhood” e dal 2012 ha avuto vita il progetto “United Countries”, progetto ancora  attivo ogni anno, che consente a ballerini provenienti da qualsiasi parte del mondo di imparare online una coreografia inedita di Adriano Castagnoli e di eseguirla successivamente tutti insieme in pista in occasione dei vari Concorsi nel panorama Country!

 

GALLERIA EVENTI

1/1
ballo country evento wild country roma.jpg